Lingue:
Servizi Visti Roma Visas Rome Visas Rome Visados Roma
SERVIZI VISTI - servizio ottenimento visti consolari
Servizio visto su singolo passaporto e su passaporti collettivi. Ottenimento visti online
e disbrigo pratiche a Roma per ottenere i visti consolari
visti consolari roma
Informazioni per viaggiare Assistenza aeroportuale Informativa per la privacy Richiesta di incarico Modulo consegna passaporto
Interpretariato e traduzioni professionali Legalizzazione documenti
Video utili Link Utili Visti per l'estero - News Privacy

Viaggiare all'estero: informazioni per il viaggiatore

CARTA D'IDENTITA' VALIDA PER L'ESPATRIO:

Visti per viaggiare all'estero

Servizio visti online

Servizi Visti e Roma Traduzioni disbrigano pratiche di ottenimento visti su passaporti per turismo ed affari, legalizzazione e traduzione di qualsiasi documento.
Contatta la nostra agenzia pratiche consolari per visti consolari su passaporti. Se non risiedi a Roma, ti forniremo consulenza online per il visto.

I servizi offerti: visti consolari, pratiche in consolati e ambasciate, visti online, visto per turismo o affari, servizio visto per studio, certificati, timbro bilingue, certificato d'origine.

Per il rilascio sono richieste 2/3 foto formato tessera ed un documento di riconoscimento valido. La carta d'identità può essere rilasciata ad i richiedenti che abbiano compiuto 15 anni di età, (Per i minori è richiesta l'autorizzazione di entrambi i genitori) Per i minori di 15 anni viene rilasciato un attestato di identità, equivalente alla carta d'identità da parte delle Questure di residenza. Detto documento non è comunque accettato da tutti gli Stati per l'ingresso nel Paese.

Si consiglia pertanto di controllare tale eventualità, presso gli Uffici Consolari del Paese di destinazione. Se un minore viaggia con uno solo dei genitori o con altra persona, va richiesta sempre, alla Questura competente, la carta di affidamento con le generalità complete del minore e di chi lo accompagna.

In caso di minori con genitori separati o divorziati occorre sempre l'autorizzazione da parte del Giudice Tutelare.

PATENTE INTERNAZIONALE:

La patente Internazionale è un documento che riporta i dati della patente Italiana, ha validità di 1 anno ed è rilasciata su richiesta dalla Prefettura di residenza o dagli Uffici dell'A.C.I.

TRATTATO DI SCHENGEN (Del 26 ottobre 1997):

Vi aderiscono Italia, Belgio, Paesi Bassi, Lussemburgo, Germania, Francia, Spagna, Portogallo, Austria , Grecia, Svezia, Danimarca, Norvegia, Finlandia, Islanda. Per i cittadini degli Stati membri del trattato non vi sono barriere doganali. Per viaggiare all'interno di questi Paesi, è sufficiente la sola carta d'identità (Anche non valida per l'espatrio).

I cittadini stranieri residenti in uno qualsiasi dei Paesi che aderiscono al trattato, (Ed in regola con il permesso di soggiorno) possono spostarsi al loro interno liberamente ma con la seguente documentazione:

  • Passaporto originale con 6 mesi di validità minima o documento di viaggio
  • Permesso di soggiorno originale con validità minima di 3/6 mesi (Dalla data in cui si lascia il Paese)
  • Titolo di viaggio originale che dimostri la prosecuzione del viaggio verso il Paese di provenienza o il ritorno nello Stato di residenza. Per i viaggi con mezzi terrestri possono essere richiesti (A discrezione delle Autorità Locali) mezzi di sussistenza sufficienti al mantenimento nel Paese di destinazione o a garantirne il ritorno nello Stato di provenienza o di residenza.

CONVENZIONE "CITES" DI WASHINGTON:

In vigore dal 2 Giugno 1997 la convenzione Cites di Washington, prevede multe fino a 150.000.000 € per chi importa in Italia souvenir fatti con animali protetti o per chi importa animali vivi anche se acquistati legalmente nel Paese di origine.

Nel caso in cui venga scoperto uno di questi "Souvenir" si può incorrere in una multa che può raggiungere i 500 € . Se il "Souvenir" non denunciato è soggetto a divieto di importazione, si rischia anche, oltre la multa, l'incriminazione per Contrabbando (art. 282).

INFORMAZIONI SANITARIE

LIBRETTO SANITARIO (O CERTIFICATO INTERNAZIONALE DI VACCINAZIONE E RIVACCINAZIONE)

Il libretto sanitario è un documento personale che attesta l’iscrizione del cittadino al Servizio Sanitario Nazionale (SSN) italiano. Il libretto sanitario viene rilasciato dagli sportelli dalla ASL di appartenenza. Il rilascio è immediato, gratuito e può essere richiesto in qualsiasi momento.

Per farne richiesta è necessario:

  • copia del codice fiscale
  • certificato di residenza (oppure produrre un'autocertificazione).
  • copia del permesso di soggiorno se il richiedente è straniero, oppure documento di avvenuta richiesta presentata alla questura

Per l'iscrizione di neonati uno dei genitori deve recarsi allo sportello munito di certificato di nascita in carta semplice e del codice fiscale. Per l'iscrizione di nuovi residenti provenienti da altro comune e già iscritti al Servizio Sanitario Nazionale si deve presentare un certificato di residenza, copia del codice fiscale, la tessera dell'ASL di provenienza e il nome del medico curante scelto.

Nel caso che il libretto venga smarrito, deteriorato o rubato, è possibile averne un duplicato facendone richiesta allo sportello dell’ASL.

In caso di allergie viene rilasciato,su richiesta, un Certificato Internazionale di Esenzione.

NOTE:

Per alcune vaccinazioni o profilassi non riportate nell'elenco dei Paesi trattati si rimanda alla consultazione del Sito O.M.S., indicando comunque le principali (Tifo, Paratifo, Salmonella, Sighellosi) dove è presente una certa percentuale di rischio, soprattutto nella zona dell'Africa e del Centro-Sud America. I vaccini sono sempre attivi dopo 15 giorni dall'effettuazione e valgono in genere per 2 anni.

EPATITE A:

Le aree altamente endemiche sono tutte ad esclusione dell'Europa Occidentale, U.S.A., Canada, Australia, Giappone, Nuova Zelanda.

EPATITE B:

Le aree altamente endemiche sono: Africa, Sud-Est Asiatico, Medio-Oriente (Tranne Israele), Le isole del Pacifico, l'Amazzonia ed alcuni Stati dei Caraibi (Haiti, Repubblica Dominicana, Belize etc.).

Il vaccino è attivo solo dopo la terza somministrazione, da iniziare 6 mesi prima, e vale per 2 anni.

TETANO:

Il tetano è consigliato comunque per qualsiasi zona, in particolare per le zone dei Tropici e dell'Equatore.  Un corretto uso dei mezzi di protezione individuale rappresenta la prima, e forse la più importante fase, contro le malattie trasmesse dagli insetti. Efficaci in questi casi sono: repellenti cutanei, abiti adeguati (Di colore chiaro, gambe e braccia protetti e coperti da repellenti).